17 mag. International Day Against Homophobia, Transphobia and Biphobia

17 maggio 2020 – International Day Against Homophobia, Transphobia and Biphobia
Oggi è la Giornata internazionale contro l’omofobia, la transfobia e la bifobia (IDAHOTB) Questo giorno celebra la decisione dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) di declassificare l’omosessualità come disturbo mentale nel 1990 – un passo importante nella lotta contro l’omofobia.
La comunità infermieristica, anche se concentrata sugli sforzi per contenere la pandemia COVID-19, non dimentica le particolari sfide affrontate dalle persone LGBTQI+++. In diversi paesi al mondo queste persone si trovano di fronte a stigmatizzazione, discriminazione e restrizioni nell’accesso ai servizi sanitari , a causa di leggi discriminatorie o di atteggiamenti sociali negativi.
LA CNAI, attraverso la Sezione Nazionale IDEA (Inclusione, Diversità, Uguaglianza, Accessibilità), è orgogliosa di riconoscere e supportare la diversità e si unisce alla campagna contro la discriminazione basata sull’orientamento sessuale e/o sull’identità di genere. Si impegna a combattere tutte le forme di stigma e discriminazione attraverso un’organizzazione inclusiva ed equa che riconosca tutte le diversità come valore.
In questo momento, a causa della pandemia di COVID-19 potrebbero essere tra quelle a rischio maggiore di vulnerabilità, anche per le enormi pressioni sui servizi sanitari in tutto il mondo.
In questo trentesimo anniversario della “Giornata internazionale contro l’omofobia, la transfobia e la bifobia”, l’UNFPA, Agenzia dell’Organizzazione delle Nazioni Unite (ONU) sottolinea l’importanza di rompere il silenzio. Chiede di adoperarsi per evitare discriminazioni o carenze specifiche di assistenza sanitaria durante la crisi COVID-19 e successivamente, e che tutti si adoperino per promuovere una società libera da ogni forma di discriminazione e molestia per garantire che tutti, ovunque, siano in grado di vivere e lavorare in sicurezza e dignità.
La giornata non è una singola campagna. È un momento in cui migliaia di idee e iniziative convergono in un’unica visione: libertà ed uguaglianza per tutte le minoranze sessuali, di genere e corporea, anche nel settore sanitario.


CNAI IDEA Vi chiede di unirvi con noi, di essere insieme i protagonisti dell’infermieristica del nostro futuro.


Unisciti: https://forms.gle/eicQg39rY2o6RgjSA
Ulteriori informazioni: info@profinf.net


DONA ORA:
Sostieni la “Campagna di donazione per le infermiere e gli infermieri Emergenza COVID-19. INFERMIERI. AL TUO FIANCO, SEMPRE” dimostrando in modo semplice apprezzamento per infermiere e infermieri, puoi effettuare una donazione:

IBAN: IT37W0521601617000004456663 – Banca Credito Valtellinese Agenzia 12, MILANO Oppure attraverso la piattaforma GOFUNDME gofundme.com/f/infermieri