Costituita CNAI Umbria

Perugia, 5 gennaio 2020.
A dare vita all’iniziativa, il Dr. Aviano Rossi, Infermiere Dirigente ed ex Vice Presidente e Assessore della provincia di Perugia, insieme ad un numeroso gruppo di infermieri umbri di tutti i comprensori.
“La pandemia non può fermare i processi culturali e di crescita professionale dell’infermieristica -commenta Aviano Rossi, delegato del Nucleo Regionale CNAI Umbria- soprattutto quando alla stessa è richiesto un impegno straordinario.
Nel campo dell’assistenza infermieristica, favorire i processi di standardizzazione delle attività su base scientifica, così come portare il contributo degli infermieri umbri alla ricerca su scala nazionale ed internazionale, saranno gli obiettivi prioritari della CNAI nella nostra Regione”.
Realtà, che oltre alla già designata Vice Delegata regionale Cinzia Venturi, andrà a comprendere, tra l’altro, i responsabili dell’area eventi formativi, della formazione professionale e universitaria, della ricerca e della comunicazione.
“Diamo il benvenuto alla nuova organizzazione territoriale CNAI Umbria” ed ai suoi già numerosi soci, guidati dal Dr. Aviano Rossi, – dichiara il Presidente CNAI Walter De Caro – “onorati e sicuri che le infermiere e gli infermieri umbri contribuiranno a a qualificare ancora di più il nostro tessuto professionale associativo, attraverso valori ed esperienze professionali di alto profilo”.


La Consociazione Nazionale Associazioni Infermiere / i (CNAI), la più longeva e numerosa organizzazione infermieristica è stata fondata nel 1946 (precedentemente chiamata ANITI dal 1919) come libera Associazione Nazionale Italiana di infermieri con l’obiettivo di migliorare lo status degli infermieri, promuovere lo sviluppo della cultura professionale e migliorare la qualità dell’assistenza infermieristica in Italia.


La CNAI è un organizzazione professionale indipendente, senza fini di lucro, non governativa ed è l’unica associazione italiana ufficialmente affiliata, dal 1949, al Consiglio internazionale degli infermieri (ICN), alla Federazione europea delle Associazioni infermieristiche (EFN), al Forum europeo delle infermiere e alle ostetriche (EFNNMA-WHO), alla Federazione Europea di infermieristica di salute occupazionale (FOHNEU), all’Associazione Europea di Infermieri in Salute Mentale (HORATIO), alla Federazione Internazionale Infermieristica di Famiglia (IFNA), alla NCD Alliance e ad altre reti internazionali di infermieristica e salute pubblica.


Per informazioni: info@profinf.net